• 1
  • 2
  • 3
Image
Video

Virtek Iris Spatial Positioning System

Proiezione dei modelli laser a 360 gradi anche intorno alle parti più grandi.

La tecnologia laser funziona con o senza obiettivi per la proiezione.

Virtek Iris™ Spatial Positioning Systemoffre un software avanzato creato per guidare l'utente attraverso il processo di assemblaggio. Il sistema Iris utilizza le funzioni geometriche delle parti, per individuare con accuratezza un elemento nello spazio 3D progettato per l'industria aerospaziale. 

Il sistema supporta l'utilizzo di più sistemi di visione e più proiettori laser e guida gli utenti attraverso il processo di assemblaggio, di digitalizzazione e di verifica delle parti e nelle attività di mascheratura per verniciatura

Iris migliora l'efficienza fino al 60% per alcune aziende. Il sistema consente di misurare rapidamente e proiettare anche sulle parti che in precedenza erano scomode o impossibili. Rilevamento degli errori nelle prime fasi del processo evitando le costose rilavorazioni. Eliminazione della necessità di modelli, assicurando che le parti corrispondano accuratamente ai progetti CAD.

Scoprite i nostri moduli

Digitalizzazione               Pianificazione               Verifica

Vantaggi principali

  • Individuazione dell'elemento nello spazio 3D
  • Aderenza ai riferimenti dei dati CAD
  • Funzionamento senza obiettivi
  • Progettazione accurata
  • Posizionamento 3D degli elementi
  • Miglioramento dei risultati e controllo qualità a prova di errore
  • Riduzione degli errori da parte dell'operatore
  • Facilmente trasportabile
  • Accelerazione della digitalizzazione del processo di mascheratura per verniciatura e delle attività finali di assemblaggio

Eliminazione delle attività manuali di misurazione, piazzamento e adattamento.

Misurazione manualePosizionamento tramite Iris
 

undefined

 

undefined

La posizione della parte viene misurata e piazzata manualmente utilizzando spigoli e perimetri dell’elemento, un processo inaccurato e dispendioso in termini di tempo.

Iris corregge gli errori durante il processo di assemblaggio eliminando tutti i passaggi manuali di misurazione, piazzamento e adattamento. La posizione delle parti viene eseguita direttamente dai dati CAD e proiettata tramite laser sull'elemento per il posizionamento preciso in base al progetto.    

Iris ha dimostrato di poter velocizzare del 60% la fase di assemblaggio, a seconda delle dimensioni e della complessità della parte.

Il posizionamento è generalmente accurato quando viene misurato in linea retta su superfici piane. Contorni e superfici curve favoriscono errori e il disallineamento.

Iris individua rapidamente l'area di posizione corretta per l'assemblaggio, anche sulle saldature più complesse. Il sistema elimina gli errori causati dall'uso di punti di riferimento non corretti sulla parte. Inoltre, ogni movimento del sistema Iris o dell'elemento riposizionerà automaticamente la proiezione.

L'adattamento richiede personale qualificato, più costoso e difficile da trovare.

L'interfaccia utente del sistema Iris non richiede alcuna esperienza. Suggerimenti visivi guidano l'operatore attraverso ogni operazione e gli indicatori di testo proiettati identificano i numeri delle parti per assicurare l'accuratezza.

Quando il processo di assemblaggio è in corso, è difficile garantire l'accuratezza dell'allineamento delle parti e la risoluzione dei disallineamenti è sempre costosa.

Iris esamina che la posizione delle parti sia accurata e fornisce un feedback immediato per eliminare errori nel processo in corso.

Eliminazione dei costi di produzione e di ritardi causati dall'utilizzo di modelli.

Posizionamento tramite modelliPosizionamento tramite Iris

undefined

undefined

Le modifiche di progettazione richiedono nuovi modelli che sono costosi da produrre e che spesso ritardano il processo di assemblaggio.

Il sistema Iris elimina le differenze tra il prodotto creato e quello progettato, poiché gli assemblatori lavorano sempre con i file CAD più aggiornati. Se vengono apportate modifiche al progetto del prodotto, il sistema Iris prende semplicemente come riferimento un file CAD aggiornato per guidare gli assemblatori con la massima accuratezza. Le modifiche tecniche vengono passate all'officina di produzione in pochi minuti, in modo che l'assemblaggio possa procedere senza ritardi e spese aggiuntive.

Le dimensioni e la complessità dei modelli rendono spesso difficile l'allineamento con le parti. Anche piccoli errori di allineamento conducono spesso a errori di posizionamento dell'hardware.

Iris Spatial Positioning System stabilisce la posizione dell'elemento nello spazio 3D e proietta una sagoma laser che indica l'esatta posizione delle parti, anche per i cartamodelli più complessi.    

Inoltre, ogni movimento del sistema Iris o dell'elemento riposizionerà automaticamente la proiezione.

I modelli sono di grandi dimensioni e pesanti e a volte causano lesioni e danni alle persone.

Iris elimina l'utilizzo di modelli, riducendo in tal modo la possibilità di lesioni e danni.

Lo storage dei modelli occupa spazio prezioso.

Compatto e portatile, il sistema Iris può essere facilmente spostato da un'area di assemblaggio all'altra e non richiede storage.