Monitoraggio della produttività mediante le soluzioni automatizzate per l'industria aerospaziale e i materiali compositi

Gerber e Virtek Vision International consentono di ridurre i tempi di commercializzazione dei prodotti. Offriamo soluzioni che assicurano un elevato grado di accuratezza, velocità e precisione per applicazioni come il lay-up dei teli di materiale composito, il mascheramento con vernice e il posizionamento di componenti o materiali per ogni fase del processo di fabbricazione. 

  • 1

Raggiunte rigide tolleranze per il velivolo Boeing EMARSS (Enhanced Medium Altitude Reconnaissance and Surveillance System) progettato per raccogliere informazioni strategiche per l'esercito degli Stati Uniti, integrando il nostro sistema di taglio computerizzato GERBERcutter® GTxL e il sistema di calibratura laser Virtek® LaserEdge®. Con 26 parti ciascuno per cinque velivoli, precisione e ripetibilità del processo di fabbricazione hanno rappresentato la chiave per il successo. 

Assistenza e Supporto

Gerber Service ottimizza gli investimenti dei clienti garantendogli l'assistenza di cui hanno bisogno nel momento in cui ne hanno bisogno. Oggi questo è possibile grazie a una rete globale composta da personale tecnico altamente qualificato.

Ulteriori informazioni >

Vendite

Gerber Technology vanta oltre 25.000 clienti in 130 Paesi in tutto il mondo. Se siete alla ricerca di un contatto, è possibile fare clic sul link per trovare un rappresentante di Gerber Technology o Virtek. 

Ulteriori informazioni >

Parti di ricambio

Gerber offre parti di ricambio originali per tutte le sue apparecchiature.

Per le parti del sistema Virtek potete scrivere all'indirizzo Service@virtek.ca oppure chiamate il numero 1.800.684.7835

Sono disponibili parti di ricambio dell'hardware Gerber, prodotti di consumo come lame, pietre affilatrici, blocchi con setole, carta o plastica. Accedete subito al nostro sito Web Parts Online.

Primo piano sul cliente

The Boeing Company

"Un'analisi del ROI ha dimostrato che la soluzione Gerber Technology avrebbe avuto un impatto decisivo sull'uso del materiale, la precisione, la manodopera e l'efficienza in generale", ha aggiunto Haase. "Eravamo certi che questa tecnologia di produzione costituisse la soluzione ottimale per realizzare un prodotto di qualità". 

- Bob Sobey, responsabile del programma EMARSS